Pina Lombardi

Of Counsel

Milano, Roma

Pina Lombardi, of counsel presso l’ufficio di Roma, è membro del dipartimento Energy & Infrastructure.

Pina è avvocato amministrativista specializzata in materia di appalti pubblici, pianificazione e diritto urbanistico, project financing e utilities. Possiede, inoltre, un’esperienza significativa nel settore delle energie rinnovabili.

Assiste sponsor e banche in operazioni di acquisizione e di project financing relative alla creazione e implementazione di progetti nel settore delle energie rinnovabili.

Pina è relatrice a convegni e seminari riguardanti tematiche energy e project finance ed è un avvocato italiano abilitato.

  • iCON Infrastructure, nell’acquisizione da EGEA S.p.A., di una quota pari al 49% di due holding di partecipazioni a loro volta titolari di una serie di società veicolo operative nei settori della distribuzione gas e teleriscaldamento nel Nord Italia e nella negoziazione e predisposizione della documentazione contrattuale relative all’operazione:

    UniCredit S.p.A., in qualità di Sole Structuring MLA, Lender, Hedging Counterparty, Transaction Agent e Account Bank, nonché a due investitori istituzionali, in qualità di sottoscrittori del bond, nella operazione di rifinanziamento da 87 milioni di Euro del portafoglio di 40 impianti fotovoltaici detenuti da Sungem Holding Italy S.p.A. tramite 10 società di progetto. La complessa operazione ha unito le caratteristiche di un finanziamento bancario, su base project finance, con quelle di una emissione obbligazionaria, sotto forma di mini bond;

    VEI Green, nella vendita ad ERG del portafoglio da 90MW di impianti fotovoltaici in esercizio in Italia, con un valore complessivo superiore a 330 milioni di Euro;

    VEI Green (controllata da VEI Capital) e Foresight Group, in una operazione di riorganizzazione societaria volta al consolidamento dei rispettivi portafogli di impianti fotovoltaici ( di circa 90 MW) nella joint venture ForVEI, ottimizzando in tal modo i rendimenti delle attività esistenti (anche attraverso agevolazioni a ricorso limitato di 180 milioni di Euro, concesse da UBI Banca S.p.A., Banca IMI S.p.A., UniCredit S.p.A. e Mediocredito Italiano) e creando una piattaforma per investimenti successivi in ​​attività fotovoltaiche;

    Un pool di banche composto da Banca Imi SpA, Unicredit Spa, ING Bank N.V. and Ubi Banca SpA nel rifinanziamento del portafoglio eolico di Whysol Investment I S.p.A., per un totale di circa 90MW in esercizio;

    Sonnedix, nell’acquisizione da First Reserve di un portafoglio compost da impianti fotovoltaici per una capacità complessiva superiore a 20MW;

    Orizzonte e Fondaco, nella strutturazione dell’investimento di una newco che avrà la concessione della distribuzione di gas in Italia e Romania. La newco sarà partecipata per il 49% dai due fondi menzionati;

    KGAL nell’acquisizione di una società titolare di 4 impianti idroelettrici in esercizio situati nel Nord Est Italia, con potenza complessiva pari a circa 3,3 MW;

    Glennmont Partners (precedentemente BNP Paribas Clean Energy Partners):

    • nell'acquisizione di un progetto per la realizzazione di un parco eolico della potenza di 60 MW in Italia. Il team Orrick ha prestato consulenza legale al cliente nell’attività di redazione e negoziazione dei contratti di compravendita della società titolare del progetto e di fornitura delle turbine e nelle operazioni finalizzate alla costruzione e allo sviluppo del progetto;

    • nel finanziamento su base project financing per un ammontare massimo di 87.9 milioni di Euro erogato da un pool di banche tra cui ING Bank N.V., UniCredit S.p.A. and Siemens Bank Gmbh, per la costruzione e lo sviluppo di un parco eolico onshore a Melfi in Basilicata con una potenza massima complessiva di 60 MW.

    • nell’acquisizione di un parco eolico da 10 MW in Italia da una Iberdrola;

    Orizzonte SGR, nell’acquisizione da società facenti capo al Consorzio tra Cooperative di Produzione e Lavoro, di circa il 49% delle quote di Anapo Gas S.r.l. e Ebgas S.r.l., tramite la sottoscrizione di rispettivi aumenti di capitale. Le predette società sono titolari di varie concessioni per la distribuzione di gas naturale in Liguria e Sicilia;

    Ardian, nell’acquisizione da PLC Group dell’80% del capitale di Tolve Windfarms Holding S.r.l., holding di partecipazioni che controlla 3 società veicolo titolari di 3 impianti eolici da costruire nel commune di Tolve (PZ), aventi una Potenza autorizzata complessiva pari a 37.2 MW;

    Trading Emissions Plc, nella vendita a Sonnedix di diverse società titolari di impianti fotovoltaici in Italia, con una potenza totale di circa 16 MW.

Insights

Notizie