Search Language:

italiano / Italian | Use language selector above (below, on mobile) to search additional languages

See by:

open filter
Submit

Focus:

Alphabetically:

  • Selected filters
  • x(n)

2 items matching filters

12340_740x360

Practice:

  • M&A e private equity
  • Diritto societario
  • Energia
  • Infrastrutture
  • Settore immobiliare
  • Parità mercati finanziari
  • Africa

Marco Nicolini Partner M&A e private equity, Diritto societario

Roma

Marco Nicolini è Partner di Orrick, Membro dello European Management Board di Orrick e Capo del team italiano di M&A and Private Equity.

Fornisce assistenza legale in operazioni societarie e fusioni e acquisizioni ed è advisor internazionale di primarie multinazionali statunitensi.

Grazie alla sua vasta esperienza in materia societaria è stato coinvolto in numerosi progetti di M&A riguardanti acquisizioni e dismissioni di società italiane da parte di investitori italiani e stranieri. In tale contesto, tra le attività svolte rientrano la costituzione di Joint Venture, la redazione di patti parasociali, la riorganizzazione aziendale, il project finance, i contratti di leasing, la consulenza in materia bancaria e finanziaria, la cartolarizzazione e operazioni di capital markets.

Ha assistito società italiane e straniere nella quotazione presso i mercati regolamentati, nell'offerta iniziale di azioni al pubblico, nel collocamento di titoli e obbligazioni, occupandosi degli aspetti legali, inclusi la redazione dei prospetti informativi e dell'offering circular per investitori privati e istituzionali, ha curato i rapporti con le relative autorità di vigilanza, in particolare con Consob e Borsa Italiana.

Ha fornito assistenza legale al Ministero dell’Economia e delle Finanze nelle attività legate alla ricapitalizzazione e al rafforzamento patrimoniale della Banca Monte dei Paschi di Siena.

Quale specialista in privatizzazioni di società pubbliche, ha curato la procedura di dismissione e la quotazione tramite offerta al pubblico delle azioni di Telecom Italia, Mediocredito Centrale e Cofiri.